Il Ritorno Del Soldato Book PDF, EPUB Download & Read Online Free

Il ritorno del soldato
Author: Rebecca West
Publisher: Neri Pozza Editore
ISBN: 8854514195
Pages: 144
Year: 2016-10-07T00:00:00+02:00
View: 757
Read: 889
La Grande Guerra è scoppiata, e per la prima volta l’intera generazione maschile inglese, borghese e aristo-cratica, si ritrova in trincea. Le donne restano sole a fare da capofamiglia o vengono catapultate fuori della cerchia domestica in ruoli prima impensabili: guidano autoambulanze, vestono abiti maschili, assistono i soldati, curano e alleviano le ferite di poveri corpi. Jenny e Kitty no. Loro vivono la loro vita di sempre da quando Chris, cugino della prima e marito della seconda, è andato a fare il suo dovere sul fronte francese. Vivono nella bella casa di Baldry Court che Chris, dopo il matrimonio, si è deciso a ricostruire affidando i lavori a un gruppo di architetti che, in possesso di un meticoloso occhio da «manicure», ha rimodellato quella vecchia dimora in una residenza degna di innumerevoli servizi fotografici sulle riviste illustrate. In questo universo chiuso, quasi claustrofobico si aggira Kitty che, capelli biondi sciolti sulle spalle e giacchettine di seta ricamate a boccioli di rosa, tenta di rimuovere il lutto per il figlio prematuramente scomparso. Nel guscio lucido ed elegante di Baldry Court, Jenny coltiva, invece, in sottile complicità con Kitty, il suo amore inconfessato per il cugino Chris. Il fragile eppure perfetto equilibrio viene rotto il giorno in cui compare nell’algido salotto di Baldry Court Margaret Grey, una donna che, benché abbia un corpo ben fatto, è così trascurata nell’aspetto da apparire agli occhi di Jenny e Kitty come un bel guanto che, caduto dietro il letto, si trasforma in un oggetto orribile coperto di polvere e lanugine. Margaret annuncia alle due donne che Chris, colpito da «shock da bombardamento», ha perduto la memo-ria. Jenny e Kitty mostrano di non credere minimamente al racconto della sgraziata sconosciuta. Quando il capitano ritorna, però, le due donne si ritrovano davanti alla più crudele e inaspettata realtà: Chris non ri-corda nulla di Kitty e della sua algida e lunare bellezza. Della devota Jenny, poi, conserva soltanto la vaga immagine di una compagna d’infanzia. I ricordi del soldato si fermano soltanto al suo grande amore di quin-dici anni prima, a quella che appare essere l’unica donna della sua vita: Margaret, la ragazza precocemente invecchiata, la più improbabile delle rivali. Romanzo d’esordio scritto quando Rebecca West aveva soltanto 24 anni, Il ritorno del soldato è uno dei grandi libri del Novecento, una esemplare «storia di verità e passioni segrete che minano dall’interno il guscio vuoto dell’istituzione matrimoniale e le convenzioni che essa si porta dietro » (Benedetta Bini).
Il ritorno del soldato
Author: M. Torti, F. Valentini
Publisher: Logus mondi interattivi
ISBN: 8898062737
Pages:
Year: 2015-08-17
View: 1225
Read: 450
Il ritorno di Fabio Valentini ai disegni dopo il primo numero, in quello che si prospetta essere un punto di svolta nelle vite dei nostri personaggi. IL RITORNO DEL SOLDATO è il ritorno dalla guerra di Angelo, la costante minaccia di Pippo sulla città, il traffico di tabacco che è quasi alla conclusione, nuove evoluzioni nella vita di Mina e degli altri abitanti di Mulino Nuovo. Questo e altro ancora nella mini-serie di Marco Torti, qui al suo penultimo capitolo!
Harriet Hume
Author: Rebecca West
Publisher: Open Road Media
ISBN: 1453207422
Pages: 287
Year: 2010-12-21
View: 399
Read: 1321
In this modern fairy tale, Rebecca West transports her reader with a tale of the polar opposites of mind and spirit, love and power Harriet Hume’s unchanging beauty and commitment to her art stand in stark contrast to Arnold Condorex’s more worldly goals. After a romantic tryst, she discovers that she can read his mind, but Arnold, with his sights set on moving up in the world, quickly parts from the mysterious lady. As they encounter each other over the years, Harriet’s intuitive powers continue to unsettle Arnold, opening his eyes to the darker elements of his political and financial aspirations, even as he remains drawn to her. Beautifully drawn and filled with magical touches, West’s fantasy explores innate and learned gender roles, as her characters uncover the mystery surrounding their otherworldly connection.
The Case Book of Sherlock Holmes
Author: Arthur Conan Doyle
Publisher: ReadHowYouWant.com
ISBN: 1442942142
Pages:
Year: 2009-03-14
View: 1152
Read: 558
In this collection of short stories a lot of different themes have been addressed. The usual mystery stories of Sherlock Holmes with great new twists and turns are bound to keep the reader captivated. Engrossing!
Il ritorno del Lupo
Author: Luigi Brasili
Publisher: Delos Digital srl
ISBN: 8867751735
Pages: 74
Year: 2014-01-28
View: 1202
Read: 945
ROMANZO BREVE HORROR - Torna uno dei personaggi più crudi e di effetto dell'universo di The Tube: il Lupo. Per lui l'incubo non sono solo gli zombie. E' tutta la sua vita... "Il ritorno del lupo" è un nuovo episodio della collana, "The Tube – Exposed" (racconti esposti al morbo) ideata da Franco Forte, collana parallela alla saga zombie "The Tube" per la quale lo stesso Franco Forte ha realizzato l'episodio iniziale, "Stazione 27". "Il ritorno del lupo" è stato selezionato nell'ambito del contest letterario sul forum della Writers Magazine Italia fra le decine di autori che stanno partecipando. Tutte le storie di entrambe le collane sono legate dall'ambientazione e dallo scenario: un'invasione di zombie in una stazione della metropolitana, la stazione 27. "Il ritorno del lupo" narra le vicende dello stesso protagonista del primo episodio della collana (Il lupo) e la scena si svolge nelle ore successive allo scatenarsi dell'epidemia, durante le quali il lupo attraversa la città nel tentativo di raggiungere un luogo dove mettersi al sicuro dal pericolo "zombie". Ma, come recita il proverbio, "il lupo perde il pelo"... così vedremo il protagonista affrontare ancora qualcosa (qualcuno) che lo precipiterà in un nuovo incubo e in una nuova, rutilante, infernale avventura. Luigi Brasili è nato a Tivoli, in provincia di Roma, dove vive tuttora. Ha sempre amato la parola scritta, fin da bambino, ma ci si è messo d'impegno a partire dalla fine del 2003, ottenendo numerosi (oltre novanta) riconoscimenti nei concorsi letterari. Ha pubblicato racconti in decine di libri e riviste, per vari editori e testate tra cui Fanucci, Rai-Eri, Cronaca Vera, Writers Magazine Italia, Delos Science Fiction. Alcuni suoi racconti sono stati letti in trasmissioni radiofoniche e università. Con la Delos Books ha già pubblicato, oltre a un racconto vincitore del premio WMI nel 2008, il romanzo "Lacrime di drago" (nella collana Storie di draghi maghi e guerrieri - 2009) e i racconti "Forse domani" e "Seta" nelle antologie 365 racconti erotici e 365 racconti horror. Per Delos Digital ha già pubblicato "Il lupo", nella collana "The Tube exposed" (novembre 2013). Ha pubblicato inoltre "La strega di Beaubois" (Magnetica, Napoli - 2006), e "La stirpe del sentiero luminoso" (La penna blu, Barletta - 2011). Sito web dell'autore: www.luigibrasili.altervista.org
La musica, ancora e sempre. Arte e vita
Author: Gaspare Grancagnolo
Publisher: Youcanprint
ISBN: 8892622544
Pages: 74
Year: 2016-08-10
View: 705
Read: 1054
La musica, ancora e sempre: Arte e vita è certamente la cronaca di avvenimenti di carattere biografico, ma, soprattutto, del manifestarsi e del tradursi in atto di quella forza misteriosa, spontanea e irrefrenabile che è l’ispirazione artistica. La narrazione si snoda, infatti, attraverso i ricordi che affiorano alla mente dell’autore a partire dalla prima infanzia passando per l’adolescenza e la maturità, sempre in stretta connessione con la fascinazione della musica. La scoperta esaltante della propria capacità creativa si traduce in uno studio ancora più intenso e appassionato, grazie alle lezioni di maestri di musica, come Santo Santonocito, compositore e direttore d’orchestra di fama europea. I frutti di tale impegno non tardano. Con la collaborazione di Matteo Di Mauro, in qualità di librettista, e di Rita Emanuel Corona, in qualità di regista, vengono rappresentate, nei maggiori teatri di Catania e provincia, le Fiabe musicali per ragazzi della scuola elementare e media, con chiaro intento pedagogico. Ma a coronamento di tanta passione si realizza un sogno insperato: L’inclusione nel programma della stagione lirica del teatro “Massimo Bellini “di Catania, per l’anno 1964, dell’opera lirica Il ritorno del soldato, facente parte di un Trittico moderno, assieme alla Zolfara di Giuseppe Mulè e Amelia al ballo di Gian Carlo Menotti. L’attività artistica di Gaspare si protrae per tutta la sua vita tra una canzone, una fiaba musicale e un’opera lirica, oltre ad alcuni scritti di vario genere. La narrazione si ferma al compiersi dei suoi ottant’anni, festeggiati con affetto da parenti e amici, ma soprattutto in compagnia del suo amore di sempre...la musica. Gaspare Grancagnolo (Catania 1921-2009) è stato un cultore dell’arte, nelle sue varie manifestazioni. Compositore di opere liriche (Lucrezia Borgia, Storia di una capinera, Rasputin e Il ritorno del soldato, quest’ultima rappresentata al teatro “Massimo Bellini” di Catania il 5/03/1964), di fiabe musicali (Biancaneve e i sette nani, Cenerentola, L’acciarino magico, Pinocchio, La bella addormentata nel bosco, Nel regno di Mago Alfabeto), applaudite nei maggiori teatri di Catania e provincia tra il 1960 e il 1996, e di canzoni ( tra cui Praia...sognu d’amuri , presentata al 3° Festival della canzone siciliana nel 1982), si è dedicato anche alla scrittura (L’ora segnata dal destino: Ricordi di un “volontario” universitario; La musica, ancora e sempre: Arte e vita, entrambi romanzi autobiografici; Considerazioni sulla natura umana, saggio di argomento para-filosofico e altre opere minori). Il 2 gennaio 2004 è stato iscritto, in qualità di “socio onorario”, all’albo degli scrittori e artisti, con la qualifica di “esponente di chiara fama”, dall’Unione Nazionale Scrittori e Artisti con sede a Roma,“ in considerazione della sua attività professionale e per il contributo dato allo sviluppo della cultura.”
Il salterio del soldato
Author: conte Luigi Tosti
Publisher:
ISBN:
Pages: 85
Year: 1879
View: 711
Read: 356

Andòrax - Il ritorno del nahysmi
Author: F. Santini
Publisher: F. Santini
ISBN: 8822838726
Pages:
Year: 2016-09-02
View: 413
Read: 1004
In un medioevo dominato dall'acciaio e dalla forza umana, in cui la magia che ruota attorno ai quattro elementi naturali – acqua, terra, fuoco e aria – sembra essere stata ormai dimenticata, i destini di una ragazza, alla ricerca del proprio passato e di un’identità che la definisca, e di un uomo, in fuga dal proprio passato e desideroso di dimenticare ad ogni costo la propria identità, si incrociano in modo enigmatico e determinante. Il caso li riunisce sotto il segno misterioso di un’antica profezia che Andròrax, ultimo capo dell'Ordine degli stregoni, ha consegnato al mondo prima che i custodi neutrali della conoscenza, della magia e del suo potere arcano venissero sterminati dai cavalieri duecento anni prima. È l'eco di quella stessa profezia che risuona nei sogni di un viaggiatore solitario - Élian, unico sopravvissuto alla strage degli stregoni all'insaputa di chiunque - e lo spinge nel suo anonimo vagabondare fino ai confini di Gwynnélas, leggendaria città del Dio. Qui la profezia di Andòrax mette finalmente Élian di fronte al temuto segno del nahysmi, elemento supremo che identifica un mortale la cui vita o la cui morte possono essere portatrici allo stesso tempo di salvezza e di equilibrio, così come di caos e terrore. Aiutato dagli erdemiani, cavalieri ribelli, e ostacolato invece dai cavalieri regolari, Élian non tarda a comprendere le vere ragioni dell'arrivo del nahysmi... Le scelte compiute da ciascuno influenzeranno il destino di tutti. L'equilibrio di Alghend si trova pericolosamente in bilico fra la schiavitù e la rinascita.
Across the River and Into the Trees
Author: Ernest Hemingway
Publisher: Simon and Schuster
ISBN: 1476770034
Pages: 272
Year: 2014-05-22
View: 215
Read: 655
In the fall of 1948, Ernest Hemingway made his first extended visit to Italy in thirty years. His reacquaintance with Venice, a city he loved, provided the inspiration for Across the River and into the Trees, the story of Richard Cantwell, a war-ravaged American colonel stationed in Italy at the close of the Second World War, and his love for a young Italian countess. A poignant, bittersweet homage to love that overpowers reason, to the resilience of the human spirit, and to the worldweary beauty and majesty of Venice, Across the River and into the Trees stands as Hemingway's statement of defiance in response to the great dehumanizing atrocities of the Second World War. Hemingway's last full-length novel published in his lifetime, it moved John O'Hara in The New York Times Book Review to call him “the most important author since Shakespeare.”
The Harsh Voice
Author: Rebecca West
Publisher: Virago Press (UK)
ISBN: 1844085856
Pages: 256
Year: 2008
View: 739
Read: 1266
In these four brilliant short novels set in America, England and Paris, Rebecca West explores the lives and relationships of rich women and men who are ruled by 'the harsh voice we hear when money talks, or hate'. There is Josie, a flower of American girlhood whose boundless ambition for wealth fatally loosens the bonds of her marriage to Corrie. There is Etienne de Sevenac, a dilettante French aristocrat whose courtly stratagems are no match for Nancy Sarle - a plain but powerful American businesswoman. There is Alice Pemberton, a sensible Englishwoman - the very salt of the earth - but a petty tyrant in her gracious Georgian home. And lastly there is Sam Hartley, an American businessman who has fought his way to riches with his wife at his side, but whose life is now haunted by an abiding vision of beautiful young women.
Confessions of an Italian
Author: Ippolito Nievo
Publisher: Penguin UK
ISBN: 0141391677
Pages: 802
Year: 2014-05-29
View: 443
Read: 349
An overlooked classic of Italian literature, this epic and unforgettable novel recounts one man's long and turbulent life in revolutionary Italy. At the age of eighty-three and nearing death, Carlo Altoviti has decided to write down the confessions of his long life. He remembers everything: his unhappy childhood in the kitchens of the Castle of Fratta; romantic entanglements during the siege of Genoa; revolutionary fighting in Naples; and so much more. Throughout, Carlo lives only for his twin passions in life: his dream of a unified, free Italy and his undying love for the magnificent but inconstant Pisana. Peopled by a host of unforgettable characters - including drunken smugglers, saintly nuns, scheming priests, Napoleon and Lord Byron - this is an epic historical novel that tells the remarkable and inseparable stories of one man's life and the history of Italy's unification. Ippolito Nievo was born in 1831 in Padua. Confessions of an Italian, written in 1858 and published posthumously in 1867, is his best known work. A patriot and a republican, he took part with Garibaldi and his Thousand in the momentous 1860 landing in Sicily to free the south from Bourbon rule. Nievo died before he reached the age of thirty, when his ship, en route from Palermo to Naples, went down in the Tyrrhenian Sea in early 1861. He was, Italo Calvino once said, the sole Italian novelist of the nineteenth century in the 'daredevil, swashbuckler, rambler' mould so dear to other European literatures. Frederika Randall has worked as a cultural journalist for many years. Her previous translations include Luigi Meneghello's Deliver Us and Ottavio Cappellani's Sicilian Tragedee and Sergio Luzzatto's Padre Pio: Miracles and Politics in a Secular Age. Lucy Riall is Professor of Comparative History at the European University Institute. Her many books include Garibaldi. Invention of a Hero. 'Of all the furore that came out of the Risorgimento, only Manzoni and Nievo really matter today' - Umberto Eco 'The one 19th century Italian novel which has [for an Italian reader] that charm and fascination so abundant in foreign literatures' - Italo Calvino 'Perhaps the greatest Italian novel of the nineteenth century' - Roberto Carnero 'A spirited appeal for liberté, égalité and fraternité, the novel is also an astute, scathing and amusing human comedy, a tale of love, sex and betrayal, of great wealth and grinding poverty, of absolute power and scheming submission, of idealism and cynicism, courage and villainy' - The Literary Encyclopedia
The Return of the Soldier
Author: Rebecca West, Richard Wedge Morin
Publisher:
ISBN:
Pages: 183
Year: 1918
View: 706
Read: 815

La famiglia del soldato
Author: Luisa Amalia Paladini
Publisher:
ISBN:
Pages: 441
Year: 1859
View: 372
Read: 758

Limbo
Author: Melania G. Mazzucco
Publisher: Farrar, Straus and Giroux
ISBN: 0374709904
Pages: 384
Year: 2014-11-04
View: 952
Read: 1088
A moving but unsentimental examination of one woman's life as she navigates life after war It's Christmas Eve and twenty-seven-year-old Manuela Paris is returning home to a seaside town outside Rome. Years ago, she left to become a soldier. Then, Manuela was fleeing an unhappy, rebellious adolescence; with anger, determination, and sacrifice she painstakingly built the life she dreamed of as a platoon commander in the Afghan desert. Now, she's fleeing something else entirely: the memory of a bloody attack that left her seriously injured. Her wounds have plunged her into in a very different and no less insidious war: against flashbacks, disillusionment, pain, and victimhood. Numb and adrift, she is startled to life by an encounter with a mysterious stranger, a man without a past who is, like her, suspended in his own private limbo of expectation and hope. Their relationship—confusing, invigorating—forces her to confront her past and the secrets she, and those closest to her, are hiding. In chapters that toggle between Manuela at home, grappling with her new life, and Manuela in Afghanistan, coming to terms with her role as a leader of fighting men and a peacemaker in a country that doesn't seem to want her help, Melania G. Mazzucco limns a story of love and loss, death and resistance in terms both surprising and cathartic. Limbo asks its readers, no less than its protagonist, what it means to be a daughter, a sister, a woman, a citizen, a soldier—or, more simply, a human.
La moglie del soldato piemontese episodio della guerra in Italia di Gaetano Lilla
Author: Gaetano Lilla
Publisher:
ISBN:
Pages:
Year: 1855
View: 253
Read: 670